CipToursCipTours

Con la firma, Accetto i Termini di Cip Tours relativi alla privacy, alla Politica di rimborso ed alle Condizioni di garanzia

Sei già registrato?

CipToursCipTours
Password dimenticata?

Non si dispone di un account?

01 MAGGIO – ABRUZZO

ABRUZZO

Terra dei Trabocchi e antichi borghi

01.05-05.05

 

PRIMO GIORNO

Incontro dei Signori Partecipanti ad Aosta Piazza Mazzini alle ore 05:00 e partenza con pullman gran turismo VITA Spa. Sosta a Chatillon rotonda alle ore 05:25, a Verres pensilina alle ore 05:40, a Pont St Martin banca sella alle ore 05:50 e ad Ivrea casello autostradale alle ore 06:10. Fermata in autogrill per la colazione e il pranzo liberi. Arrivo nel pomeriggio a Civitella del Tronto e passeggiata in questo magnifico borgo dominato dalla sua fortezza. Passeggiata alla scoperta delle sue chiese e dei suoi palazzi, della terrazza panoramica che domina su tutta la pianura fino a percorrere la “ruetta” la viuzza più stretta d’Italia. Continuazione poi verso Campli, altro piccolo borgo con il suo centro storico e la Scala Santa. Quest’ultima è stata attribuita a Campli da Papa Clemente XIV ed è composta da 28 gradini in legno da salire pregando in ginocchio, donano l’assoluzione dai propri peccati e in alcuni giorni dell’anno l’Indulgenza Plenaria. Cena e pernottamento in hotel.

SECONDO GIORNO   

Giornata dedicata alla scoperta di altri magnifici luoghi. Sulmona, nella valle Peligna, ai piedi del Monte Morrone diede i natali a Ovidio, poeta dell’amore. Visita del centro storico e di un confettificio con degustazione. L’arte della confetteria di Sulmona trae le sue origini dal medioevo.  Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Scanno con uno spettacolo che comincia prima dei confini del borgo. Splendida è infatti la strada che sale a tornanti e che porta al paese: ammiriamo il lago per poi raggiungere il borgo arroccato su uno sperone roccioso. Il centro storico è un intrico di stradine, vecchie case, fontane, piazze, palazzi signorili, portali eleganti e decorati, in armonica fusione tra architetture tipiche del medioevo e dell’età comunale. Cena e pernottamento in hotel.

 

TERZO GIORNO

Incontro con la guida e partenza alla scoperta della Costa dei Trabocchi, tratto costiero caratterizzato da queste palafitte marinare costruite sugli scogli che oggi sono diventate bene naturalistico da tutelare. Cominciamo la nostra visita  da Ortona con la Cattedrale di San Tommaso e il Castello Aragonese che controllava dal promontorio l’arrivo dei pirati turchi. Continueremo poi con San Vito Chietino chiamato da D’Annunzio “il paese delle ginestre”. Arriveremo poi a Fossacesia per la visita all’Abbazia di San Giovanni in Venere. Ci sposteremo poi verso l’interno per la visita di Lanciano che ospita il Santuario del Miracolo Eucaristico . in serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

QUARTO GIORNO  

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza alla scoperta dell’Aquila. Il centro storico si trova all’interno di una cinta muraria di origine medievale e l’accesso alla città avviene attraverso quattro principali porte di accesso: Porta Napoli, Porta Castello, Porta Roma e Porta San Sebastiano. Dal momento della sua fondazione la città è stata suddivisa in quattro quartieri, detti Quarti che sono il San Giorgio, il Santa Maria Paganica, il San Pietro Coppito e il San Giovanni d’Amiterno. Secondo un antica leggenda il numero simbolo della città è il 99 dato che L’Aquila è nata dall’unione delle popolazioni di 99 castelli. Per questo motivo si racconta che in città ci siano 99 piazze, 99 chiese e 99 fontane. Iniziamo la visita da Piazza del Duomo, nota anche come Piazza del Mercato, è la principale piazza che fino a qualche anno fa ospitava anche il tradizionale mercato cittadino. Il nome di questa Piazza deriva dalla presenza del Duomo eretto a fine Duecento e noto anche come Cattedrale dei Santi Giorgio e Massimo. La Piazza ospita anche la Chiesa Santa Maria del Suffragio chiamata anche la Chiesa delle Anime Sante. A Collemaggio, un piccolo promontorio che si trova fuori le mura della città troviamo la Basilica di Collemaggio considerata un altro dei capolavori dell’architettura abruzzese. Ritenuta la chiesa più nota e preziosa della città. Simbolo indiscusso della città è sicuramente la Fontana delle 99 cannelle. Situata nel quartiere Rivera, la fontana è caratterizzata su tre lati da pareti di marmo a scacchi bianchi e rosa nelle quali si trovano 99 mascheroni. Dalle bocche di questi mascheroni fuoriescono delle cannelle da cui sgorga l’acqua che termina in due grandi vasche. Al termine della visita tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio andremo alla scoperta di Teramo altra cittadina bellissima con un centro storico racchiuso tra due fiumi e diviso in quattro rioni. Qui faremo una passeggiata alla scoperta di piazze,  chiese e magnifici edifici storici. Cena e pernottamento in hotel.

QUINTO GIORNO

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza per il rientro con un’ultima sosta per la visita guidata di Atri. Con la guida andremo a visitare il caratteristico borgo di Atri che si presenta con un centro storico raccolto che ha saputo conservare gran parte del suo aspetto medioevale. Qui andremo ad ammirare numerose bellezze artistiche, architettoniche e scorci davvero suggestivi sulle località circostanti. La città è caratterizzata dalla presenza di numerose chiese, palazzi storici e musei. Tra i gli edifici più interessanti ci sono il Palazzo dei Duchi Acquaviva, la rocca Medievale di Capo d’Atri, i resti del Teatro Romano e il Teatro Comunale. Al termine continuazione del nostro viaggio con i pasti liberi lungo il percorso. Arrivo a casa in serata.

 

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE                         €  815.00

Minimo 25 persone partecipanti

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE                         €  740.00

Minimo 30 persone partecipanti

 

SUPPLEMENTI: camera singola € 140.00 per intero soggiorno

 

La quota comprende:

  • pullman gran turismo VITA SPA a disposizione per l’intero soggiorno
  • assicurazione Responsabilità Civile Europassistance n 8627237
  • Fondo garanzia Nobis n 5002002215
  • Assicurazione medico bagaglio annullamento allianz
  • Visite guidate come da programma
  • Sistemazione in hotel 3 o 4 stelle come da programma
  • Trattamento di mezza pensione con bevande incluse
  • assistenza VITA TOURS

 

La quota non comprende:

  • tassa di soggiorno
  • pranzi
  • ingressi
  • mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende

 

SCARICA ALLEGATI

ABRUZZO, Italia
mercoledì, Maggio, 1, 2024
5 giorni
18
815,00€

Quota individuale di partecipazione

815,00€
per adulto

Esaurito

Numero massimo di persone superato