CipToursCipTours

Con la firma, Accetto i Termini di Cip Tours relativi alla privacy, alla Politica di rimborso ed alle Condizioni di garanzia

Sei già registrato?

CipToursCipTours
Password dimenticata?

Non si dispone di un account?

08 DICEMBRE – LYON LA FETE DES LUMIERES

FETE DES LUMIERES – LYON

08.12-09.12

 

PRIMO GIORNO

Incontro dei Signori Partecipanti nel luogo convenuto e partenza alla volta di Lione. Sosta il autogrill per la colazione. Arrivo a Lione e tempo a disposizione per passeggiare nella Lione Vecchia, segreta e misteriosa, dove i traboule (passaggi nascosti che collegano due vie attraversando un edificio) e le corti private mostrano la ricchezza degli antichi proprietari. Nei pressi della cattedrale gotica St-Jean, la Rue Saint-Jean è ricca di ristoranti e negozi. Nella Rue du Bœuf ci sono le boutique degli artisti e ristoranti alcuni stellati.  La Presqu’île, il cuore di Lione fra il Rodano e la Saona con le sue vie commerciali e delle arterie con le loro insegne di lusso, si estende da Place Bellecour, la più grande piazza pedonale d’Europa, a Place des Terreaux affiancata dall’Hôtel de Ville e dal Musée des Beaux-arts. Gli edifici del XIX° secolo mostrano l’opulenza della borghesia di Lione… e proprio da qui alle ore 20:00 inizieranno gli spettacoli de la  Fete des Lumieres che si concluderanno a mezzanotte. Trasferimento nell’hotel prenotato e pernottamento.

SECONDO GIORNO

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Potremo iniziare la giornata visitando il quartiere della Fourvière con la collina più antica di Lione che conserva le vestigia dell’Impero Romano. La basilica di Fourvière, simbolo della città costruito tra il 1872 e il 1896 da Pierre Bossan, si staglia fieramente in cima alla collina. Ammireremo gli interni riccamente decorati con l’influenza bizantina nell’oro e nei mosaici. Inoltre dal piazzale di Fourvière potremo ammirare il panorama di tutta Lione. Proseguiremo poi con il  quartiere de la Croix-Rousse, la seconda collina di Lione, che  mostra ai visitatori tutto il suo straordinario fascino con gli edifici disposti sul fianco della collina. Dal XIX° secolo, la Croix-Rousse è “la collina che lavora”, opposta a Fourvière, “la collina che prega”. La Croix-Rousse è il quartiere dell’industria della seta di Lione. Sin dall’Ottocento riecheggiano i “Bistanclaques”, come vengono chiamate le macchine tessili dai Lionesi. 30000 Canuts (termine che identifica i setaioli) facevano vivere il quartiere, rendendo Lione uno dei principali centri dell’industria tessile in Europa. Passato e presente si mescolano, tra laboratori tradizionali della seta e boutique di giovani artisti in continuità con lo spirito dei Canuts. Oggi la Croix-Rousse è un quartiere artistico dove è possibile ammirare la Street Art. Andremo poi al Mercatino di Natale in Place Carnot con le sue bancarelle dove potremo assaggiare i prodotti tipici e acquistare bellissimi regali di Natale. Nel pomeriggio partenza per il rientro a casa con sosta lungo il percorso per rendere più gradevole il viaggio. Arrivo a casa in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 240.00

Minimo 20 persone paganti

 

Supplementi: camera singola €  60.00

Riduzione minimo 25 parteicpanti € 20,00

 

La quota comprende:

  • pullman gran turismo VITA SPA a disposizione per l’intero soggiorno
  • assicurazione Responsabilità Civile Europassistance n 8627237
  • Fondo garanzia Nobis n 5002002215
  • Assicurazione medico bagaglio allianz
  • N 01 pernottamento e prima colazione in hotel nei dintorni di Lyon
  • Assistente vita tours

 

La quota non comprende:

  • Pranzi
  • Tassa di soggiorno
  • Eventuali Ingressi, mance extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce comprende

 

 

 

SCARICA ALLEGATI